.
Annunci online

Reader [ un borghese anormale ]
 




   

 " ..non so le regole del gioco,
    senza la mia paura 
    mi fido poco".


 
La bomba in testa
 Storia di un impiegato
 Fabrizio De André





"Alle belle donne e ai poeti
  si perdona la doppiezza".

Prezzolini
 











































5 agosto 2007


tre cose (on sunday)

Di nuovo la tv: stasera (presto presto, alle 20.30) su Raitre c'è "Il Padrino", parte prima. Devo ritrovare il libro di Mario Puzo. Era meraviglioso, voglio rileggerlo ma non so che fine abbia fatto. Mi sono ricordato come si fa il dritto, sul rovescio ancora fatico e la battuta rimane ostica, a parte rarissimi colpi di assoluta fortuna. E' che non rammento bene le regole. Rimane però un fatto: ho quasi completamente riscoperto il piacere del tennis, che tanto avevo amato e praticato prima di smarrirmi al largo con le barche a vela.

"Voi, grandi uomini, volete amarmi? Fatelo pure. Lo vieterò solo a quanti poi mi chiederanno in cambio un autografo o di usare il mio povero nome. Ché per me è un vanto essere solo un uomo, un piccolo uomo". Diceva Mario Soldati.




permalink | inviato da reader il 5/8/2007 alle 15:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia     luglio